Ecocolordoppler

L’ecocardiogramma-colordoppler o semplicemente ecocolordoppler è un esame diagnostico che permette di individuare anomalie nel flusso sanguigno che entra ed esce da cuore, nella forma dell’organo e nelle sue funzionalità.

L’ecocolordoppler cardiaco è una particolare tipologia di ecografia del cuore che viene effettuata quando c’è il sospetto di un danno al miocardio (il muscolo cardiaco), un’insufficienza cardiaca, un difetto congenito dell’organo, anomalie nelle valvole cardiache (che assicurano il transito del sangue al suo interno e verso il resto dell’organismo), o un’endocardite, ossia un’infiammazione del rivestimento interno del miocardio o delle valvole.

Viene effettuato attraverso una sonda ad ultrasuoni, appoggiata sul petto del paziente e collegata ad una particolare consolle computerizzata che “traduce” le onde sonore in immagini.

Il cardiologo potrà quindi visualizzare sullo schermo il cuore, i vasi sanguigni ed il flusso di sangue all’interno di atri e ventricoli e valutare eventuali anomalie nella loro forma e dimensione o nelle loro funzionalità.  La particolarità dell’ecocardiogramma-colordoppler è che i flussi sanguigni sono indicati attraverso due colori: il rosso per quelli che vanno in direzione della sonda, il blu per quelli che se ne allontanano, facilitando al medico la lettura delle caratteristiche e della velocità del flusso sanguigno.

Come si svolge l’ecocardiogramma-colordoppler

L’ecocolordoppler cardiaco a riposo si svolge come una semplice ecografia. Il paziente deve togliere gli indumenti che coprono il torace e sdraiarsi su un lettino in posizione supina. Il medico appone degli elettrodi sul suo torace e vi spalma un apposito gel, quindi fa scorrere la sonda all’altezza del cuore.

Il cardiologo può richiedere al paziente di respirare in una determinata maniera oppure di cambiare posizione e sdraiarsi sul fianco sinistro. Ciò serve per studiare il cuore da differenti angolazioni.

L’esame è assolutamente indolore e non comporta nessun pericolo per il paziente. Inoltre, non richiede alcuna preparazione particolare: il paziente può mangiare e bere prima dell’esame e continuare ad assumere i suoi soliti farmaci. La sua durata è variabile tra 20 minuti e un’ora, ma in caso di condizioni particolari, può durare anche più a lungo.

Puoi effettuare l’ecocolordoppler prenotando l’esame al nostro servizio di prenotazione CUP

Quanto costa?

Ecocardiocolordoppler € 130,00

Per appuntamenti chiama il CUP 06.99.68.758 | oppure compila il form di richiesta

Domande Frequenti sul'ecocolordoppler

Attraverso gli ultrasuoni trasmessi da una sonda (trasduttore) posizionata sul torace, permette la ricostruzione e la visualizzazione del cuore su di uno speciale computer (ecocardiografo).

Ciò che distingue l’ecocolordoppler dall’ecodoppler è l’unione dei dati provenienti da un segnale doppler pulsato con quelli provenienti da immagini ecografiche bidimensionali. È in sostanza un’indagine a più dimensioni che garantisce una valutazione molto attendibile di tutte le arterie e vene che scorrono nel corpo umano. La sua esecuzione risulta per il paziente assolutamente indolore, non invasiva, e lontana da fastidi che riguardavano pratiche passate come l’angiografia.

Diagnostica per immagini

a servizio degli specialisti

Radiodiagnostica

Aperta

Alta risoluzione basso dosaggio

metodo DEXA

Laboratorio Analisi

analisi cliniche e microbiologiche

Il Laboratorio Analisi del Centro Diagnostico Sabatino, ad Anguillara Sabazia (Roma), si avvale sia dal punto di vista della strumentazione sia dal punto di vista professionale delle migliori risorse a disposizione per effettuare analisi cliniche e microbiologiche.

Struttura all’avanguardia che può vantare, come poche altre nella provincia di Roma, strumenti di lavoro appartenenti alle rispettive ultime generazioni attualmente disponibili sia in termini di hardware che di software.

I Prelievi

Per gli esami di routine i prelievi sono effettuati dal lunedì al sabato dalle ore 7.30 alle ore 11.00 e la domenica dalle ore 8.00 alle ore 10.oo .

Siamo convenzionati con le maggiori Compagnie assicurative e Fondi di assistenza sanitaria integrativa.

E’ possibile richiedere prelievo a domicilio contattando il nostro Servizio di Assistenza Domiciliare al numero 06.99.68.758

ARCHITECT ci4100 offre una cadenza analitica massima di 900 test/ora, 800 test di clinica chimica e 100 di immunometria. Con una capacità di caricamento di 180 campioni con 35 posizioni prioritarie, dispone di ben 115 posizioni reagenti refrigerate e di Tecnologia ISE in chip integrato (Na+, K+ e Cl-).

Devi fissare un appuntamento?

Chiama il CUP del Centro 06.99.68.758 o compila il form online.