Gastroenterologia

Il Centro Diagnostico Sabatino persegue la prevenzione, la diagnosi e la terapia medica delle malattie del fegato e delle vie biliari, del pancreas, dell’esofago, dello stomaco, del duodeno e del colon-retto grazie ad un team medico multiprofessionale (gastroenterologi, endoscopisti, ecografisti e radiologi) altamente qualificato.

L’approccio corretto per l’individuazione di patologie a carico dei suddetti organi è dunque la visita gastroenterologica nel corso della quale il medico specialista, può valutare l’opportunità o meno di procedere con ulteriori esami diagnostici di approfondimento quali, ad esempio, ecografia, breath test e/o altri esami strumentali (gastroscopia, rettoscopia etc).

Attraverso la visita specialistica il gastroenterologo può tracciare un quadro diagnostico appro­fondito per valutare la presen­za di malattie dell’esofago, dello stomaco, dell’intestino tenue, del colon, del retto, del canale anale, del pancreas, del fegato, della cistifellea e delle vie biliari.

Quando riceve il gastroenterologo

Tutte le settimane Su appuntamento
CUP 800.58.49.26

Il gastroenterologo del Centro Diagnostico Sabatino riceve i pazienti ogni martedì pomeriggio.

Per appuntamenti chiama il CUP 800.58.49.26 | oppure compila il form di richiesta appuntamento

La Visita Neurologica al Centro Diagnostico

Esame anamnestico  da parte del medico e valutazione delle condizioni generali del paziente.

Visita deputata al riconoscimento ed alla valutazione delle patologie dell’ano e del retto. La visita viene effettuata dal gastroenterologo che, dopo la raccolta dell’anamnesi, procede dapprima ad una analisi generale dell’addome dunque all’esplorazione digitale del retto.

L’infezione da HelycobacterPylori è una delle più diffuse nel mondo, interessando circa la metà della popolazione mondiale. L’HP è un batterio spiraliforme che riesce a sopravvivere nell’ambiente acido dello stomaco, causandone una infiammazione cronica (gastrite cronica), un’ulcera peptica (gastrica e duodenale) nonché aumentare il rischio di sviluppare patologie tumorali. L’urea breath test (test del respiro) è considerato il mezzo più semplice ed accurato per accertare l’infezione gastrica da Helycobacterpylori.

BT LATTOSIO

Il lattosio è un disaccaride formato da 2 zuccheri (Glucosio e Galattosio), la cui digestione dipende dalla presena nell’intestino dell’enzima lattasi che lo scinde nei suoi due costituenti, che vengono assorbiti a livello digiuno-ileale. L’intolleranza al lattosio origina dal deficit (primario, secondario o congenito) o dal ridotto funzionamento di un enzima, la lattasi. La sintomatologia è caratterizzata da disturbi gastrointestinali quali: flatulenza, meteorismo, crampi addominali e diarrea. Il lattosio non scisso nei suoi due costituenti raggiunge inalterato il colon dove viene fermentato dalla flora batterica producendo vari gas tra cui idrogeno (H2) ed anidride carbonica (CO2), i quali in parte passano nel circolo ematico ed in parte vengono eliminati attraverso l’aria respirata. Quest’ultimo è il principio su cui si basa il Breath Test all’idrogeno che va a misurare la quantità presente nell’aria alveolare espirata dei soggetti sottoposti a tale test.

BT LATTULOSIO E GLUCOSIO

La sindrome da sovracrescita batterica (Small Intestinal Overgrowth, SIBO) è una condizione clinica dovuta all’aumento del livello di microorganismi presenti in quantità superiori a 105 CFU/ml di aspirato intestinale o di batteri tipo colonico nell’intestino tenue. Dal punto di vista clinico la contaminazione batterica può manifestarsi con sintomi quali: meteorismo, diarrea, dolore addominale e malassorbimento di tutti i nutrienti. La fermentazione dei carboidrati ad opera dei batteri intestinali produce acqua, acidi e gas, tra i quali idrogeno (H2) metano (CH4) ed anidride carbonica (CO2). In particolare il metano e l’idrogeno sono prodotti esclusivamente dai batteri; il Breath Test all’idrogeno dopo il carico di lattulosio e/o glucosio va a misurare la quantità in eccesso di tale gas presente nell’aria alveolare espirata dei soggetti affetti da SIBO.

Chiedi un parere al medico

Diagnostica per immagini

a servizio degli specialisti

Radiodiagnostica

Aperta

Alta risoluzione basso dosaggio

metodo DEXA

Laboratorio Analisi

analisi cliniche e microbiologiche

Il Laboratorio Analisi del Centro Diagnostico Sabatino, ad Anguillara Sabazia (Roma), si avvale sia dal punto di vista della strumentazione sia dal punto di vista professionale delle migliori risorse a disposizione per effettuare analisi cliniche e microbiologiche.

Struttura all’avanguardia che può vantare, come poche altre nella provincia di Roma, strumenti di lavoro appartenenti alle rispettive ultime generazioni attualmente disponibili sia in termini di hardware che di software.

I Prelievi

Per gli esami di routine i prelievi sono effettuati dal lunedì al venerdì dalle ore 7.30 alle ore 10.00 e la domenica dalle ore 8.00 alle ore 10.oo .

Siamo convenzionati con le maggiori Compagnie assicurative e Fondi di assistenza sanitaria integrativa.

E’ possibile richiedere prelievo a domicilio contattando il nostro Servizio di Assistenza Domiciliare al numero verde 80.58.49.26

ARCHITECT ci4100 offre una cadenza analitica massima di 900 test/ora, 800 test di clinica chimica e 100 di immunometria. Con una capacità di caricamento di 180 campioni con 35 posizioni prioritarie, dispone di ben 115 posizioni reagenti refrigerate e di Tecnologia ISE in chip integrato (Na+, K+ e Cl-).

Devi fissare un appuntamento?

Chiama il CUP del Centro 800.58.49.26 o compila il form online.