Come segnalare una reazione avversa ai farmaci

Come segnalare una reazione avversa ai farmaci

L’assunzione di farmaci, siano essi antibiotici o meno, può comportare degli effetti indesiderati che generalmente vengono elencati e descritti nei fogli illustrativi presenti nelle confezioni.
Le possibili reazioni avverse in genere vengono elencate anche in base a quanto rare o comune possono essere.
Se ci sono allergie note il medico di base ne è a conoscenza quindi non prescriverà farmaci dannosi per la salute, ma, in alcuni casi, è possibile che alcune reazioni si manifestino anche in soggetti non allergici.
Qualora la persona riscontrasse queste reazioni, come indicato anche nei foglietti illustrativi, è solitamente consigliato di interromperne l’assunzione, previa comunicazione con il proprio medico e, appunto, segnalare l’accaduto, come cittadino o come operatore sanitario.

Segnalazione come cittadino

Il cittadino può scaricare dal sito web dell’AIFA- Agenzia Italiana del Farmaco la scheda di segnalazione elettronica (che trovate in formato Word a questo link: www.agenziafarmaco.gov.it/sites/default/files/scheda_aifa_cittadino_16.07.2012.doc ).
Dopo averla compilata dovrà inviarla, per email, al Responsabile di farmacovigilanza della propria struttura di appartenenza.

Per trovare gli indirizzi email dei Responsabili dell’Azienda ospedaliera di appartenenza, l’AIFA mette a disposizione sul sito web una cartina dell’Italia interattiva.

La scheda di segnalazione del farmaco

Compilare la scheda richiede un po’ di tempo ma è importante farlo perché sono informazioni “che consentono di rilevare potenziali segnali di allarme relativi all’uso di tutti i farmaci disponibili sul territorio nazionale” (farmacovigilanza: Complesso di attività finalizzate a valutare in maniera continuativa tutte le informazioni relative alla sicurezza dei farmaci e ad assicurare, per tutti i medicinali in commercio, un rapporto beneficio/rischio favorevole per la popolazione.)

In pratica si richiede di compilare le caselle inerenti informazioni su:

  • paziente
  • sospetta reazione avversa
  • farmaci assunti
  • medico curante
  • altre informazioni mediche rilevanti.

Banca dati dei farmaci online

L’Agenzia del farmaco ha attivato online anche una banca datifarmaci.agenziafarmaco.gov.it – dove in modo semplice e veloce si può cercare il farmaco, il principio attivo o il nome dell’azienda produttrice; inoltre è possibile anche scaricare un’applicazione mobile (Android, Windows, Apple).
Cercando il nome del farmaco otterrete il riassunto delle Caratteristiche del Prodotto (RCP) e il relativo foglio illustrativo (FI) del farmaco autorizzato in Italia.

CD Sabatino – Via Romana, 10 – 00061 Anguillara Sabazia (ROMA)

Il Centro Diagnostico Sabatino apre anche la domenica mattina

A partire dal giorno 8 ottobre 2017 il Centro Diagnostico Sabatino è aperto anche la domenica dalle 08.00 alle 12.00. Una …

Medicina dello sport e certificato medico sportivo al Centro Diagnostico Sabatino

Medicina dello sport e certificati medico sportivi. Dal 1° settembre 2017 al Centro Diagnostico Sabatino di Anguillara Sabazia, …

Legge vaccini, dal Ministero della Salute due circolari operative

Sono state pubblicate dal Ministero della Salute il 16 e 14 agosto due circolari operative riguardanti l’attuazione …