TAC ad alta risoluzione

Chiamaci allo 06 9968758 per informazioni e prenotazioni

Presso il Centro Diagnostico Sabatino a pochi km da Roma è possibile effettuare TAC ad alta risoluzione, grazie all'utilizzo di un tomografo di ultima generazione , dotato di tecnologie all’avanguardia.

L’Astelion Advance Edition di Toshiba è un sistema TC multistrato elicoidale capace di eseguire una scansione multistrato (16 strati/rotazione) con uno spessore di acquisizione di 0,5 millimetri. Questa nuova apparecchiatura permette scansioni veloci anche del corpo intero (total body) grazie al tubo radiogeno “MegaCool” e all’avanzato rivelatore “Quantum” per l’acquisizione di veri voxel isotropici.

Controllo della dose AIDR 3D

Il tomografo è dotato di un software che in ogni fase di ogni scansione effettuata impedisce che i limiti di dose di radiazioni possano essere superati da un uso non corretto del sistema garantendo il massimo livello possibile di sicurezza del paziente. Selezione del protocollo: SUREExposureTM 3D modula l’esposizione per ogni paziente sulla base di un livello prestabilito di qualità dell’immagine.

preparazione tac al centro diagnostico
esami tac al centro diagnostico
esami al centro diagnostico

Con AIDR 3D, l’esposizione ai raggi X viene ridotta automaticamente prima della scansione, pur mantenendo la qualità dell’immagine regolata in base al livello atteso di riduzione del rumore.

Questo tipo di scelta tecnologica permette di effettuare esami TC molto rapidi, sempre a dose radiante estremamente ridotta, con modesto impatto biologico, ottenendo immagini di massima qualità: è possibile infatti ottenere una ricostruzione 3D di qualsiasi segmento corporeo sia scheletrico che vascolare o toracico. nuova-tac-01AIDR 3D può essere applicato a tutte le modalità di acquisizione ed è in grado di rimuovere fino al 50% del rumore dell’immagine, con conseguente riduzione della dose di fino al 75%!

Con l’utilizzo di questa tecnologia, la bassa dose radiante impiegata nell’esame TC risulta equivalente a 5-6 indagini radiografiche dell’addome; per questo motivo, a fronte dell’indubbio guadagno diagnostico, l’esame TC diventa una indagine sempre proponibile, utile a superare i limiti tanto della radiologia tradizionale che della ecotomografia; la notevole rapidità dell’esame infine consente anche ai pazienti più difficili di affrontarlo con serenità, con tempi di apnea assai ridotti. La TC a bassa dose infine supera tutte le controindicazioni dovute all’età del paziente, cioè trova indicazione anche nella popolazione femminile in età fertile, e nella popolazione maschile di età inferiore a trenta anni.

In cosa consiste l’esame e a cosa serve la TAC

Il primo tomografo della storia, brevettato dall’ingegnere inglese Godfrey Hounsfield e dal fisico sudafricano Allan Cormack, fu utilizzato nei primissimi anni settanta e consentiva solamente lo studio del cranio. I successivi studi consentirono l’utilizzo della tomografia computerizzata anche per lo studio del torace e dell’addome soppiantando definitivamente il metodo statigrafico .

nuova-tac-02La metodica alla base della Tomografia Assiale Computerizzata (TAC) è sostanzialmente la stessa alla base delle altre tecniche di diagnostica per immagini basate su irradiazione. Essa misura il grado di attenuazione di un fascio di raggi X che attraversa l’elemento da studiare. Infatti tale attenuazione varia proporzionalmente alla densità elettronica dei tessuti. In questo, attraverso l’elaborazione al computer, si è in grado di riprodurre un’immagine digitale composta da vari elementi di volume (Voxel) trasformati in pixel (immagini) e riprodotti in scala di grigio. Sezioni ad alta densità avranno un grigio molto chiara, mentre sezioni a bassa densità avranno un colore grigio più scuro.

Attraverso l’esame tomografico è possibile diagnosticare diverse tipologie di tumori, tra cui il tumore del polmone. L’esame non è invasivo e non presenta particolari controindicazioni.

La TAC e la diagnostica del tumore al polmone

Grazie alla Tomografia ad Alta Risoluzione è possibile rilevare noduli polmonari di 1 mm contro gli 8/10 della radiografia tradizionale. Per questo da recenti studi è emerso che l’esame tomografico come diagnostica preventiva è in grado di salvare 100.000 vite all’anno (studio della Cornell University – USA)

Inoltre la TAC è un ottimo strumento diagnostico anche per altre patologie quali l’enfisema o le polmoniti.

Prevenzione per l’apparato respiratorio

Se desiderate maggiori informazioni riguardo l’esame effettuato con la TAC presso il Centro Diagnostico Sabatino, vicino Roma, contattate il numero 06.99.68.758 o il form online.

Prenota TAC





I campi contrassegnati da * sono obbligatori

Prima di completare la registrazione, leggi l'informativa sulla privacy:
Informativa ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03

Gentile utente, la presente per informarLa che presso il Centro Diagnostico Sabatino Srl viene effettuato il trattamento dei Suoi dati personali nel pieno rispetto del D. Lgs. 196/03.
I dati sono inseriti nelle banche dati del Centro Diagnostico Sabatino Srl in seguito all'acquisizione del Suo consenso salvi i casi di cui all'art. 24 D. Lgs. 196/03.
In base a tale normativa il trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell'art.13 La informiamo che:

1. I dati sono raccolti per finalità contrattuali, commerciali, amministrativo-contabili, statistiche e per l'instaurazione di normali contatti commerciali ed il trattamento avviene con le seguenti modalità: manuale ed informatizzata.

2. Il conferimento dei dati ha natura facoltativa.

3. In caso di rifiuto di conferire i dati le conseguenze saranno il mancato raggiungimento delle finalita' di cui al punto 1.

4. I Suoi dati sono stati acquisiti tramite nostra richiesta / Suo contatto e potranno essere comunicati a spedizionieri, corrieri, consulenti per l'attuazione delle finalità sopra indicate nonchè per ulteriori iniziative di marketing, di pubblicità, di promozione e di ricerche di mercato.

5. Ai titolari ed ai responsabili del trattamento potrà rivolgerSi per far valere i Suoi diritti così come previsti dall'articolo 7 del D. Lgs. 196/03 e cioè: la conferma dell'esistenza o meno dei dati che La riguardano; la cancellazione, la trasformazione in forma anonima ed il blocco dei dati trattati in violazione di legge; l'aggiornamento, la rettifica ovvero l'integrazione dei dati; l'attestazione che le operazioni descritte sono state portate a conoscenza di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi.

6. I Titolari del trattamento è il Centro Diagnostico Sabatino Srl.

7. I Responsabili del trattamento anche ai sensi dell'art. 7 D. Lgs. 196/03 è il Centro Diagnostico Sabatino Srl.

8. L'elenco completo dei responsabili e' disponibile presso la sede del Centro Diagnostico Sabatino Srl.

Consenso

Il Cliente, acquisite le informazioni di cui all'articolo 13 del D. Lgs. 196/03, acconsente al trattamento dei propri dati personali nei limiti indicati nell'informativa che dichiara di avere ricevuto e letto.

Accetto

Consento solo al Centro Diagnostico Sabatino Srl di procedere al trattamento dei miei dati personali e alla loro comunicazione a terzi per le seguenti ulteriori finalitè: elaborare studi e ricerche statistiche e di mercato; inviare materiale pubblicitario e informativo; compiere attività diretta di vendita o di collocamento di prodotti o servizi; inviare informazioni commerciali; effettuare comunicazioni commerciali interattive.

Prendo atto che tale consenso è facoltativo.

Letta la nota informativa, esprimo il mio consenso al trattamento e alla comunicazione dei miei dati personali.

Accetto

approvato-decreto-controlli-biologico

Dal CDM, approvato il decreto per i controlli nel biologico

Maggior tutela del consumatore, del commercio e della concorrenza e semplificazione del testo di legge: sono questi i capisaldi …

obbligo-defibrillatore-società-sportive-non-agonistiche

Dal 1° luglio obbligo defibrillatore per società sportive non agonistiche

Linee guida sulla dotazione e l’utilizzo di defibrillatori semiautomatici e di eventuali altri dispositivi salvavita …

difendersi-dal-caldo

Difendersi dal caldo

Anziani, malati cronici, bambini, donne in gravidanza: sono queste le categorie più di tutte costrette a difendersi dal caldo …