Saranno i medici curanti a giudicare l’autocertificazione per l’esenzione ticket

Saranno i medici curanti a giudicare l’autocertificazione per l’esenzione ticket

Un decreto emesso dal ministero dell’Economia, che contiene tutta la normativa in ambito di autocertificazione del reddito per esenzione del ticket, dal 1 Maggio ha conferito ai medici curanti l’obbligo amministrativo di validare le esenzioni per autocertificazione.

Nonostante sia il Ministero che l’ Inail abbiano redatto le principali indicazioni per quel che riguarda limite reddito ed esenzione ticket la “patata bollente” è praticamente passata dalle Asl distrettuali ai medici curanti.  Saranno loro infatti gli unici responsabili dell’assegnazione del codice di esenzione ad ogni paziente che, sarà costretto necessariamente a recarsi prima all’Asl (dove reperirà il documento) per poi recarsi dal medico curante per farsi convalidare il documento.

Questa situazione non è stata accolta con benevolenza dai pazienti e sopratutto neanche dai medici che si vedono ricoperti da un ruolo completamente sconosciuto e sopratutto poco attinente alla professione medica.

Leggi l’approfondimento per l’esenzione ticket regione Lazio.

igiene-mani-infografica-ministero-salute

Pulizia e igiene delle mani, infografica Ministero della Salute

Un’infografica del Ministero della Salute spiega in pochi passaggi come garantire la pulizia e l’igiene delle …

esame-volumetrico-cbct

Esami CBCT Tomografo Cone Beam 3D, videocorso per software referti

Presso il  Centro Diagnostico Sabatino è disponibile il servizio diagnostico Tomografo Cone Beam 3D – Dentalscan CBCT …

estate-guida-ministero-salute

Come proteggersi dal caldo, linee guida Ministero della Salute

Il Ministero della Salute ha pubblicato una nuova guida per affrontare al meglio la stagione estiva. La guida, Arriva il …