Laringoscopia – salute della laringe e delle corde vocali

La laringoscopia a fibre ottiche che puoi effettuare presso il Centro Diagnostico Sabatino (20 minuti da Roma) è un esame che viene utilizzato per analizzare eventuali malattie della laringe, un parte fondamentale del corpo umano.

Che cos’è la laringe

La laringe è un filtro, crocevia tra la bocca e gli organi interni. Si trova nella gola e con la sua presenza protegge le vie respiratorie da ciò che ingoiamo durante la deglutizione.
Contemporaneamente è organo principe per il corretto funzionamento di qualcosa di imprescindibile. La voce. Con la sua presenza infatti assicura un alveo di protezione ed è cassa di risonanza per i nostri organi di fonazione, le corde vocali.

Laringoscopia con fibre ottiche

La laringoscopia, gruppo diagnostico a cui appartiene la laringoscopia a fibre ottiche può essere di due tipi: indiretta, che non è altro che l’esame eseguito con uno specchietto che ispeziona la gola del paziente sul quale riflette la luce di una lampadina posta sulla testa del medico; diretta, più invasiva, ma comunque indolore, che si esegue sul paziente ispezionando le cavità orali mediante un laringoscopio, strumento meccanico mediante il quale è possibile osservare nella gola del paziente fino a osservare le corde vocali. Nulla di violento, anche se la descrizione può sembrare cruenta.
La laringoscopia a fibre ottiche è una laringoscopia diretta, che utilizza un laringoscopio a fibre ottiche, uno strumento che garantisce una migliore visione dell’interno della gola, una diagnosi e un’incisività maggiore.
Come prima accennato è un esame indolore. Consiste brevemente in un tubicino flessibile che va ad infilarsi e scendere nella gola. Per osservare lo stato di salute della laringe, e osservare le corde vocali. Viene generalmente eseguito spruzzando nella gola del paziente dello spray anestetico che ha una durata narcotizzante esclusivamente sul punto di applicazione del tempo necessario per l’analisi. Uniche controindicazioni possibili un leggero senso di nausea e un lieve senso di gonfiore nella gola dovuto all’anestetico locale. Fastidi, non dolore, e di breve durata.

Salute della laringe e delle corde vocali

La laringoscopia a fibre ottiche è importantissima e utile per scongiurare, curare patologie della laringe, della gola e delle corde vocali. Serve a scovare miopatie, polipi, alterazioni, nevralgie.
Aspetto chiave della laringoscopia a fibre ottiche è la sua capacità diagnostica del tumore della laringe.
Curare il proprio stato di salute, seguire un’alimentazione, uno stile di vita salubre (non fumare, non bere) sono accorgimenti che dovrebbero far parte in chiunque della cura della propria prevenzione. Sommare a questi accorgimenti visite otorinolaringoiatriche di routine o che assicurino all’occorrenza una diagnosi precoce, potrebbe rappresentare una buona abitudine e una buona azione nel rispetto del proprio corpo.
La laringoscopia a fibre ottiche è un servizio di cui dispone l’ambulatorio di otorinolaringoiatria del Centro Diagnostico Sabatino, struttura medica a due passi da Roma, nel nord est della Provincia di Roma.

Ambulatorio otorinolaringoiatria

Prevenzione tumori

Informazioni riguardanti la laringoscopia a fibre ottiche a cui è possibile sottoporsi nel Centro Diagnostico Sabatino a Roma sono disponibili al numero 06.99.68.758.

Richiedi informazioni